Lombardia: proroga incentivi per punti di carica domestici

L'80% dei costi di acquisto, installazione ed aumento di potenza fino ad un tetto massimo di 1500 Euro per singolo punto è rimborsabile, grazie ad un fondo messo a disposizione da parte della Regione Lombardia.

La scadenza per presentare la documentazione dei costi sostenuti era stata inizialmente fissata per il 31 Dicembre 2016 ed è stata prorogata fino al 31 Dicembre 2017 o ad esaurimento fondi. La proroga è confermata con pubblicazione nel Bollettino Regionale del 27 Dicembre 2016, ed il sistema di presentazione delle domande è ora nuovamente disponibile sul portale della Regione.

Nasce prima l'uovo o la gallina? Gli incentivi sono rivolti a coloro che sono intestatari di un veicolo elettrico o ne dispongono tramite un contratto di leasing nella data in cui si presenta la domanda.

Svoltando è lieta di presentare proposte per la realizzazione di punti di carica.

Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Basic Square