Un’elettrica a €4.500? In Lombardia ora si può


Con il Decreto Regionale del 9 febbraio ripartono gli incentivi proposti da Regione Lombardia per l’acquisto di veicoli elettrici ed ibridi, cumulabili con l’ecobonus statale.


La regione propone un contributo pari a 8.000 Euro per chi rottama un veicolo a benzina fino a Euro 2 o a Diesel fino a Euro 5, sostituendolo con un veicolo completamente elettrico. Anche senza rottamazione di un veicolo particolarmente inquinante, si accede all’incentivo dimezzato, ovvero 4.000 Euro.


I concessionari sono tenuti ad applicare inoltre uno sconto del 7% sul prezzo di listino.

I concessionari possono già registrarsi tramite il Portale Bandi per aderire all’iniziativa, mentre gli acquirenti potranno procedere con l’inoltro delle domande dal 1 marzo.


Esempi


Il prezzo di listino di una Fiat 500 Elettrica è 26.150 Euro.

Lo sconto del 7% applicato dal concessionario è pari a 1.830 Euro.

L’incentivo statale per la rottamazione di un veicolo a carburante immatricolato almeno 10 anni fa è pari a 8.000 Euro.

L’incentivo della regione Lombardia è pari ad altri 8.000 Euro.

Prezzo netto del veicolo: 8.319 Euro.



Il prezzo di listino di una Renault Twingo Z.E. è 22.450 Euro.

Lo sconto del 7% applicato dal concessionario è pari a 1.571,50 Euro.

L’incentivo statale per la rottamazione di un veicolo a carburante immatricolato almeno 10 anni fa è pari a 8.000 Euro.

L’incentivo della regione Lombardia è pari ad altri 8.000 Euro.

Prezzo netto del veicolo: 4.878,50 Euro.


Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • LinkedIn Social Icon
  • Facebook Basic Square